MODELLO INAIL OT23 PER BONUS SICUREZZA: ISTRUZIONI PER L’USO

CHE COSA È IL MODELLO OT23?

Sul sito dell’INAIL è stato pubblicato, in sostituzione al precedente OT24, il nuovo Modello OT23 che prevede l’applicazione di una riduzione del tasso medio di tariffa alle aziende che hanno effettuato interventi di miglioramento delle condizioni di sicurezza e di igiene nei luoghi di lavoro, in aggiunta a quelli previsti dalla normativa in materia.

Queste aziende possono, quindi, ottenere uno sconto riconosciuto dall’INAIL sul premio da versare (la cosiddetta oscillazione del tasso di prevenzione)

Gli interventi considerati validi per ottenere il beneficio sono divisi dall’INAIL in 5 diversi ambiti:

  • Interventi di carattere generale (A)
  • Interventi di carattere generale  ispirati alla responsabilità sociale (B)
  • Interventi trasversali (C)
  • Interventi settoriali generali (D)
  • Interventi settoriali (E)

Tra i vari tipi di intervento validi per la richiesta di riduzione si possono annoverare, per esempio, l’adozione o il mantenimento di sistemi di gestione della sicurezza sul lavoro idoneamente certificati, le asseverazioni rilasciate da organismi paritetici, la segnalazione di quasi infortuni o di mancati incidenti sul lavoro, le iniziative di formazione adottate, le agevolazioni sociali concesse ai lavoratori, le convenzioni stipulate con le ASL per le campagne contro il fumo, l’abuso di alcol e di sostanze stupefacenti.

Inoltre, gli interventi della sezione C rappresentano una novità all’interno del modello ed includono azioni come il reinserimento di dipendenti affetti da disabilità da lavoro, modalità di servizio di trasporto casa lavoro in orario notturno e la realizzazione di interventi per contrastare il verificarsi di rapine.

La domanda da parte delle aziende interessate può essere inviata entro e non oltre il 29 Febbraio 2020, esclusivamente in modalità telematica attraverso i “Servizi Online” del sito dell’ INAIL.

Presentando la domanda bisognerà dimostrare di avere messo in atto misure migliorative della sicurezza e dell’igiene nei luoghi di lavoro nel corso del 2019. A ciascun intervento verrà assegnato un punteggio e per accedere alla riduzione del tasso medio sarà necessario arrivare ad almeno 100 punti. Bisognerà, tuttavia, attendere 120 giorni dall’invio della domanda per conoscere il responso.

I nostri tecnici sono a disposizione per la verifica sia delle opportunità che degli interventi migliorativi richiesti dal Modello OT23.

COMPILA IL FORM per essere ricontattato da un nostro professionista.

MODELLO INAIL OT23 PER BONUS SICUREZZA: ISTRUZIONI PER L’USO - LineeVita
Richiedi subito aiuto a un nostro esperto Rispondiamo in 4 ore lun-ven | 8.30-12.30 | 14.00-18.00
* Campi obbligatori