VADEMECUM RELAZIONE DI CALCOLO

21 ottobre 2022

COSA DEVE CONTENERE LA RELAZIONE DI CALCOLO?

 

La stesura della relazione di calcolo risulta un passaggio fondamentale infatti descrive l’intervento realizzato, riassume tutte le scelte effettuate, le giustifica e presenta tutti i risultati ottenuti. Ma  il documento deve essere soprattutto facilmente consultabile ovvero tali da garantire la leggibilità, la corretta interpretazione e la riproducibilità, ove chiarezza espositiva e completezza dei contenuti siano tali da produrre elaborazioni progettuali e verifiche da parte di personale diverso dal redattore della relazione. Anche nel mondo delle linee vita le relazioni di calcolo sono di fondamentale importanza e normati dalla revisione della norma tecnica UNI 11560:2022, pubblicata il 23 giugno 2022, all’interno del capitolo 7 “Progettazione e realizzazione di un sistema di ancoraggio” viene richiesto obbligatoriamente, tra la documentazione a corredo del sistema di ancoraggio, la presenza dell’ETC e della Relazione di Calcolo a firma di un Tecnico Abilitato.

Al fine di percepire la qualità e la bontà della relazione eseguita di seguito troviamo alcuni aspetti minimi che una relazione dovrebbe avere

  • Intestazione riportante la commessa e l’indirizzo del cantiere/fabbricato dove è installato il sistema di ancoraggio oggetto della verifica
  • Normative, leggi e regolamenti a cui si fa riferimento
  • Forze scaricate dal dispositivo/sistema di ancoraggio sui fissaggi e sulla struttura (indicate dal fabbricante)
  • Descrizione del supporto e della struttura su cui è fissato il dispositivo/sistema di ancoraggio
  • Esito e descrizione delle verifiche e dei calcoli oggetto della relazione di calcolo.
  • La relazione di calcolo non deve limitarsi alla sola verifica dei fissaggi, ma considerare anche i materiali del supporto
  • Descrizione della quantità e della tipologia di fissaggi da utilizzare

Spider Linee Vita ® azienda produttrice di sistemi anticaduta, presente sul mercato dal 2005, con certificazioni specifiche (ISO 9001:2015 – ISO 14001:2015 – ISO 45001:2018) offre una serie di servizi che sono già in linea con tutto quanto previsto dalla norma UNI 11560:2022, assicurando così servizi di alta qualità.


NEWSCORRELATE
dallinail-un-video-tutorial-per-la-prevenzione-delle-cadute-dallalto-Lineevita

Dall’Inail un video tutorial per la prevenzione delle cadute dall’alto

Leggi tutto
rischi-e-sicurezza-sul-lavoro-per-unazienda-agricola-Lineevita

Rischi e sicurezza sul lavoro per un’azienda agricola

Leggi tutto
dpi-3-categoria-come-e-quali-scegliere-Lineevita

dpi 3 categoria: come e quali scegliere?

Leggi tutto
Richiedi subito aiuto a un nostro esperto Rispondiamo in 4 ore Oppure chiamaci lun-ven | 8.30-12.30 | 14.00-18.00
NUMERO VERDE 840 000 414 GRATUITO
LINEE FISSE +39 0363 938 882 - +39 0363 998 894