Spazi confinati: La Gruetta

22 ottobre 2021
spazi-confinati-la-gruetta-Lineevita

Negli articoli precedenti, si era già affrontato l’argomento degli spazi confinati, in che cosa consistono e quale formazione specifica gli operatori devono affrontare per lavorare in sicurezza al loro interno.

 

Questa volta invece focalizziamo l’attenzione su quelli che sono i dispositivi essenziali per far sì che un lavoratore sia in grado di entrare e uscire da uno spazio confinato in completa sicurezza.

 

Ricordiamo che gli spazi confinati sono definiti come luoghi caratterizzati da aperture di accesso limitate e ventilazione naturale sfavorevole.

Ambienti in cui può verificarsi un incidente importante, che può portare a lesioni gravi o mortali, in presenza di agenti chimici pericolosi (ad esempio gas, vapori, polveri).

 

 

LE ANCORE DI SALVATAGGIO

 

È evidente come tutti questi spazi non siano stati progettati per essere occupati in permanenza da persone, né destinati ad esserlo, però in determinate occasioni, come l’ispezione, la manutenzione o la riparazione, la pulizia, l’installazione di dispositivi tecnologici, possono essere occupati temporaneamente.

 

In questi casi è necessario avere a disposizione un equipaggiamento specifico e attrezzature, che consentano all’operatore di lavorare in sicurezza durante le fasi di discesa, parcheggio all’interno di spazi ristretti e salita.

 

Tra i DPI anticaduta che si utilizzano per gli spazi confinati sono i seguenti:

  • Treppiede;
  • Gruetta;
  • Verricello;
  • Retrattile con recuperatore.

Il sistema di ancoraggio più utilizzato è il treppiede, grazie al quale in combinazione con sistemi anticaduta e di recupero si garantisce l’incolumità di chi opera all’interno di uno spazio confinato.

LA GRUETTA 

Non sempre però il treppiede è la soluzione adatta, diversi fattori giocano contro tale presidio: difficoltà nell’estrarre l’infortunato, peso e ingombro operativo eccessivo, difficoltà nel posizionamento su terreni irregolari. L’uso del classico treppiede è improponibile in assenza di un piano di appoggio e di un accesso circoscritto dal basamento del treppiede.

 

Si passa così all’utilizzo del dispositivo detto Gruetta. Un dispositivo che ha le sembianze di una piccola gru in grado di intervenire quando l’utilizzo del treppiede non  Idoneo o ergonomico.

Capace di ruotare a 360 gradi e di “bloccare” la propria posizione mediante un comodo perno, la gruetta è in grado di agganciare un o due operatori e consentirne la discesa, la risalita e l’eventuale recupero senza alcun tipo di pericolo e tenendoli al sicuro.

 

Il costante impegno di SPIDER lineevita nella ricerca e nello sviluppo di nuovi prodotti dedicati alla sicurezza sul lavoro ha generato questo innovativo sistema anticaduta, con il nome Hung Light, dedicato prevalentemente per gli spazi confinati.

 

Gruetta Hung LightLeggera e versatile Gruetta in alluminio le cui peculiarità sono:

  • Peso a partire da 13 kg;
  • Ingombro massimo durante il trasporto a partire da 1 mt;
  • Totale assenza di perni di incastro;
  • Braccio regolabile con meccanismo a 3 regolazioni con messa in servizio ultra veloce;
  • Certificata CE per 2 operatori

 

Essendo certificata per due operatori permette anche all’operatore che manovra il dispositivo di essere protetto da eventuali caduta dell’alto.

A differenza di altri prodotti, inoltre, la gruetta Spider è costituita da un unico componente, telescopico ed ad incastro, che permette una facile movimentazione e messa in servizio.

 

Queste sono le caratteristiche che la rendono un prodotto competitivo sul mercato.

 

 

Se avete bisogno di una consulenza o di un preventivo non esitate a contattarci


NEWSCORRELATE
diverso-operato-delle-procure-in-materia-di-salute-e-sicurezza-sul-lavoro-istituire-una-procura-nazionale-Lineevita

Diverso operato delle procure in materia di salute e sicurezza sul lavoro: “Istituire una procura nazionale”

Leggi tutto
ddl-bilancio-2022-clima-cosa-prevede-Lineevita

Ddl Bilancio 2022, clima: cosa prevede!

Leggi tutto
guida-per-naviganti-tra-ruoli-e-responsabilita-Lineevita

Guida per naviganti: tra ruoli e responsabilità

Leggi tutto
Richiedi subito aiuto a un nostro esperto Rispondiamo in 4 ore lun-ven | 8.30-12.30 | 14.00-18.00
* Campi obbligatori