OSHA: Amministrazione per la sicurezza e la salute sul lavoro

14 gennaio 2022
osha-amministrazione-per-la-sicurezza-e-la-salute-sul-lavoro-Lineevita

Il mondo delle linee vita viene normato a seconda del paese in cui si vanno ad effettuare i lavori in quota.

Molto spesso, se non si ha familiarità con gli aspetti burocratici del paese in cui bisogna effettuare i lavori ci si può imbattere in difficoltà non di poco conto.

Per quanto possano essere simili i concetti sulla sicurezza e le valutazioni del rischio non vanno presi sottogamba i regolamenti emanati dall’ente in questione.

Ad esempio, negli Stati Uniti, l’ente con cui interfacciarsi per informazioni, certificazioni e regolamenti è l’OSHA ( Occupational Safety and Health Administration), creata dal congresso nel 1970 che garantisce condizioni di lavoro sicure per i lavoratori stabilendo di fatto le misure e le gli standard da rispettare, oltre ai molteplici corsi di formazione forniti con rilascio di relative certificazioni.

L’organizzazione OSHA

La struttura dell’organizzazione ha una suddivisione in diversi uffici con competenze regionali e territoriali. Facendo parte del Dipartimento del Lavoro degli Stati Uniti l’amministratore dell’ente risponde direttamente al Segretario del Lavoro, membro del gabinetto del Presidente degli Stati Uniti.

Sul sito ufficiale si può trovare l’organigramma dell’istituto: https://www.osha.gov/sites/default/files/OSHAorgchart.pdf

 

Leggi OSHA

 

Abbiamo già detto che vi sono degli Standard da rispettare e che questi vengono espletati dall’ente. Infatti, ogni luogo di lavoro può avere rischi più o meno specifici. In ambito industriale e specificatamente nel settore chimico sarà molto più frequente lavorare con sostanze chimiche professionali o con macchinari relativi rispetto ad un cantiere edile. Per l’appunto è impossibile dare delle disposizioni assolute per tutti gli ambiti con l’intento di salvaguardare i lavoratori e le aziende. Proprio per questo motivo vi sono diversi regolamenti:

Come si creano i regolamenti OSHA?

L’iter procedurale può durare anche più di trentasei mesi, infatti ogni fase ha una durata minima e massima.

osha rulemaking process

 

Fase 1

Prendere la decisione: Conduzione preliminare, Attività di regolamentazione

Da 12 a 36 mesi

Fase 2

Lo sviluppo della Regola proposta

Da 12 a 36 mesi

Fase 3

Pubblicazione della Regola proposta

Da 2 a 3 mesi

Fase 4

Sviluppo e analisi del Registro delle regole

Da 6 a 24 mesi

Fase 5

Sviluppare la regola finale

Da 18 a 36 mesi

Fase 6

Pubblicazione della regola finale

Da 2 a 3 mesi

 

Fase 7

Post-promulgazione attività

Da 4 a 12 mesi

 

 

 

(fonte: https://www.osha.gov/sites/default/files/OSHA_FlowChart.pdf )

 

Sistemi Anticaduta: alcune line guida OSHA

In ambito di protezione dalla caduta dall’alto L’OSHA ha sviluppato informative e indicazioni utili ai lavoratori e ai datori di lavoro. Infatti viene richiesta che la protezione anticaduta sia sia fornita a un’altezza di:

  • 4 piedi per il settore dell’industria generale
  • 5 piedi per il settore dei cantieri navali
  • 6 piedi per il settore edile
  • 8 piedi nelle operazioni di longshoring

Inoltre viene richiesta , indipendentemente dall’altezza, una protezione anticaduta quando si lavora su attrezzature e macchinari pericolosi.

Gli obblighi del datore di lavoro inoltre consistono anche:

nel proteggere, indipendentemente dal settore in cui si opera, ogni foro del pavimento in cui un lavoratore può entrare accidentalmente;

munire di guad rail e un fermapiede ogni piattaforma, pavimento o pista sopraelevata aperta;

usare parapetti e fermapiedi su macchine o attrezzature pericolose;

dotare i lavoratori di imbracatura e fune di sicurezza , reti di sicurezza ,m ringhiere per scale e corrimano qualora determinati lavori ne richiedano l’uso;

fornire condizioni di lavoro prive di pericoli noti;

mantenere i pavimenti delle aree di lavoro in uno stato pulito e, per quanto possibile, asciutto;

selezionare e fornire i dispositivi di protezione individuale richiesti senza alcun costo per i lavoratori;

formare i lavoratori sui rischi del lavoro in una lingua comprensibile;

 

Fornire queste informazioni a tutti ci aiuta a svolgere la nostra missione di informare e sensibilizzare la comunità a proteggere la forza lavoro e salvare vite umane

Le leggi e i regolamenti sono molteplici e specifici, per questo consigliamo sempre di visitare il sito ufficiale interagendo con l’ente di riferimento.


NEWSCORRELATE
spazi-confinati-ambienti-confinati-rischio-esplosioni-Lineevita

Spazi Confinati (ambienti confinati): rischio esplosioni

Leggi tutto
ambienti-confinati-il-pericolo-di-asfissia-Lineevita

Ambienti confinati: il pericolo di asfissia

Leggi tutto
spazi-ambienti-confinati-linee-guida-Lineevita

Spazi (Ambienti) Confinati: Linee Guida

Leggi tutto
Richiedi subito aiuto a un nostro esperto Rispondiamo in 4 ore Oppure chiamaci lun-ven | 8.30-12.30 | 14.00-18.00
NUMERO VERDE 840 000 414 GRATUITO
LINEE FISSE +39 0363 938 882 - +39 0363 998 894