Infortuni e malattie professionali: Dati 2022

02 settembre 2022

Pubblicato il comunicato del 30/08/2022 dall’INAIL  sulla situazione dei primi sette mesi in ambito infortunistico. Il periodo di riferimento va da gennaio a luglio e i dati evidenziano un incremento del 41,1 % delle denunce di infortunio rispetto al periodo dell’anno precedente e un incremento del 6,8% delle denunce di malattia professionale.

I dati rappresentati sono riferiti a tutto il territorio nazionale, ma è evidente un aumento su tutte le aree.

 

AREA DENUNCE DI INFORTUNIO
SUD +58,1%
ISOLE +54,3%
NORD-OVEST +48,6%
CENTRO +44   %
NORD-EST +23,6%

 

Le regioni con più alto numero di denunce sono:

Campania +105,5%
Liguria +69,6%
Lazio +66,6%

 

L’analisi per settore evidenzia un aumento generalizzato delle denunce in particolar modo hanno avuto un incremento importante il settore della Sanità e assistenza sociale ( +143,4%), il Trasporto e magazzinaggio (+137,1%) e nelle Attività dei servizi di ristorazione (+85,2%).

Denunce di Malattia Professionale

Emergono anche per le malattie professionali dati che peggiorano il quadro generale. Infatti rispetto al 2021, l’anno corrente ha un incremento del +6,8% .

I dati divisi per aree mostrano un equo aumento su tutto il territorio.

AREA MALATTIE PROFESSIONALI
Nord- Ovest +11%
Sud +10,2%
Centro +6,8%
Isole +2,9%
Nord-est +2,8%

 

Le patologie del sistema osteo-muscolare e del tessuto connettivo, quelle del sistema nervoso e dell’orecchio continuano a rappresentare, anche nei primi sette mesi del 2022, le prime tre malattie professionali denunciate, seguite dai tumori e dalle malattie del sistema respiratorio.

Le denunce di infortunio sul lavoro con esito mortale riferito al periodo gennaio luglio 2022 sono diminuite del 16 %

(INAIL, 2022)


NEWSCORRELATE
oira-valutazione-interattiva-rischi-online-Lineevita

OiRA: valutazione interattiva rischi online

Leggi tutto
la-linea-vita-Lineevita

La linea vita

Leggi tutto
quale-la-legge-che-norma-gli-spazi-confinati-Lineevita

Qual’é la legge che norma gli spazi confinati?

Leggi tutto
Richiedi subito aiuto a un nostro esperto Rispondiamo in 4 ore Oppure chiamaci lun-ven | 8.30-12.30 | 14.00-18.00
NUMERO VERDE 840 000 414 GRATUITO
LINEE FISSE +39 0363 938 882 - +39 0363 998 894