11560 2022: Ispezione e Manutenzioni dei sistemi di ancoraggio

29 luglio 2022

Il capitolo 9 “Ispezione e manutenzione dei sistemi di ancoraggio” è stato modificato e semplificato tenendo conto delle nuove figure professionali introdotte con l’edizione 2022 (installatore base – installatore intermedio – installatore avanzato).

La nuova edizione della UNI 11560 chiarisce quali sono le finalità delle attività di ispezione e di manutenzione (ovverosia il garantire nel tempo il mantenimento delle caratteristiche prestazionali del sistema di ancoraggio). e, con riferimento alle attività di ispezione, definisce in modo chiaro a quale figura professionale compete la relativa attività:

  • ispezione al montaggio: deve essere effettuata dall’installatore base);
  • ispezione prima dell’uso: deve essere condotta dall’utilizzatore);
  • ispezione periodica: deve essere effettuata dall’installatore intermedio e/o dal tecnico abilitato);
  • ispezione straordinaria: deve essere effettuata dall’installatore avanzato e/o dal tecnico abilitato).

 

Sempre all’interno del Capitolo 9 – prospetto 1, vengono introdotti dei nuovi controlli (in aggiunta a quelli già presenti nell’edizione del 2014 relativi al sistema di ancoraggio, alla struttura di supporto e agli ancoranti ora riportati nei prospetti 2 e 3), da effettuare nelle fasi di ispezione circa la documentazione del sistema di ancoraggio di cui al Capitolo 7 della norma.

I controlli sulla documentazione del sistema di ancoraggio introdotti nella revisione del 2022 prevedono la verifica, durante le fasi di ispezione al montaggio, ispezione prima dell’uso, ispezione periodica e ispezione straordinaria, circa la presenza di:

  • Elaborato grafico rappresentativo del sistema;
  • Relazione tecnica generale;
  • Relazione di calcolo strutturale;
  • Documentazione fotografica del sistema;
  • Dichiarazione di corretta posa del sistema;
  • Manuali di installazione, uso e manutenzione degli ancoraggi;
  • Dichiarazione di conformità/rispondenza degli ancoraggi;
  • Indicazione d’uso dei DPI da utilizzare;
  • Programma di manutenzione del sistema;
  • Registro delle ispezioni/manutenzioni del sistema;
  • Registro degli accessi al sistema.

Va inoltre evidenziato che, con la revisione del 2022, non vi è più distinzione nella periodicità dei controlli relativi a: documentazione – sistema di ancoraggio – struttura di supporto (nella edizione precedente del 2014, il controllo della struttura di supporto era infatti prescritto con una periodicità superiore a quella per i controlli sulla documentazione e sul sistema).

Spider Linee Vita ® azienda produttrice di sistemi anticaduta, presente sul mercato dal 2005, con certificazioni specifiche (ISO 9001:2015 – ISO 14001:2015 – ISO 45001:2018) offre una serie di servizi che sono già in linea con tutto quanto previsto dalla norma UNI 11560:2022, assicurando così servizi di alta qualità.


NEWSCORRELATE
11560-2022-ispezione-e-manutenzioni-dei-sistemi-di-ancoraggio-Lineevita

11560 2022: Ispezione e Manutenzioni dei sistemi di ancoraggio

Leggi tutto
uni-11560-2022-le-figure-coinvolte-nei-processi-di-installazione-Lineevita

UNI 11560 2022: Le figure coinvolte nei processi di installazione

Leggi tutto
11560-2022-progettazione-e-documenti-di-un-sistema-di-ancoraggio-Lineevita

11560 2022: Progettazione e documenti di un sistema di ancoraggio

Leggi tutto
Richiedi subito aiuto a un nostro esperto Rispondiamo in 4 ore Oppure chiamaci lun-ven | 8.30-12.30 | 14.00-18.00
NUMERO VERDE 840 000 414 GRATUITO
LINEE FISSE +39 0363 938 882 - +39 0363 998 894